tetti in legno

TETTI IN LEGNO

tetti in legno
L’azienda si trova ad Ardore in provincia di Reggio Calabria e realizza tetti in legno utilizzando lamellare accuratamente selezionato. Le coperture sono progettate per proteggere e isolare dagli agenti atmosferici e dall’umidità ogni tipologia di edificio: dalle abitazioni civili alle chiese, dai teatri ai centri sportivi, fino agli stabilimenti industriali.
I.G.R. GROUP assicura un’opera chiavi in mano, infatti si occupa del sopralluogo, dei calcoli preliminari, della scelta dei materiali e di tutti i servizi tecnici connessi alla realizzazione di tetti in legno lamellare.
Tra le varie soluzioni fornite dalla nostra azienda, la più ottimale è il tetto ventilato.
TETTO VENTILATO
Già presente nelle abitazioni del passato, il tetto ventilato garantisce un ottimo isolamento termico. I vantaggi di una copertura ben progettata sono molteplici: basti pensare che in inverno il 70% del calore prodotto per il riscaldamento viene disperso dal tetto se la copertura non è ben coibentata. In estate il 65% del calore ambientale proviene dal surriscaldamento del tetto, il 29% dagli infissi e il 6% dalle murature.
Funzionamento del "tetto ventilato"
- Durante il periodo invernale la circolazione dell'aria mantiene asciutto il materiale isolante, evitando la formazione di condensa che porterebbe al deterioramento degli elementi costruttivi della copertura.
- Nei mesi estivi, l'aria fresca che arriva dalla gronda all'interno dell'intercapedine, si riscalda diventando più leggera e uscendo dal colmo andrà a sottrarre il calore accumulato nel materiale di costruzione.
La copertura ventilata è il sistema che dal punto di vista igrometrico offre le migliori garanzie di buon funzionamento, poichè lo strato di isolante termico permette di raggiungere un valore alto di resistenza termica globale, mentre lo strato di ventilazione elimina i fenomeni di condensa, ed espellendo dal colmo il calore accumulato dal manto di copertura, incrementa le caratteristiche dell'isolante, aumentando lo sfasamento termico.
Monitoraggi eseguiti a proposito dimostrano che la sola ventilazione abbatte il calore fino al 40%, ed incrementa l'effetto dello strato di isolante con una riduzione della temperatura estiva negli ambienti sottostanti di 8-10° C.
La TRASMITTANZA TERMICA è pari a:
- 0,2189 W/m2K in inverno;
- 0,2116 W/m2K in estate.
Riassumendo, il tetto ventilato permette di:
- ELIMINARE LE CONDENSE;
- DIMINUIRE IL SURRISCALDAMENTO ESTIVO;
- AUMENTARE LO SFASAMENTO TERMICO;
- RIDURRE LE SPESE PER IL RISCALDAMENTO/RAFFREDDAMENTO DELLA CASA.
La messa in opera a regola d'arte porterà al buon funzionamento del tetto.
Share by: